Noemi Gherrero

Noemi Gherrero, attrice, autrice, conduttrice e presentatrice.

Ha all’attivo numerosi spettacoli teatrali. Tra gli altri, si è esibita: al teatro Bellini nel dramma Arteriosclerosi, di Dalia Frediani; è stata protagonista dell’opera My Self, messa in scena al teatro Totò di Napoli; ha affiancato il cantautore Povia in una performance artistica tenuta al teatro Sannazzaro di Napoli e, pur avendo confermato le proprio doti attoriali in eventi di stampo sperimentale svolti in location prestigiose quali la Galleria Borbonica di Napoli o ancora il Palazzo delle Arti Napoli, è stata in grado di partecipare a un’opera classica quale Ecco… Francesca da Rimini, diretta e interpretata dal maestro Giacomo Rizzo.

Protagonista di quattordici cortometraggi (tra cui: La ricchezza di Napoli, diretto da Loris Arduino e premiato al Sud Film Festival nel 2018), la Gherrero è apparsa in alcune puntate delle fiction I bastardi di PizzofalconeNon dirlo al mio capo e Mare fuori, prodotte dalla RAI. Ha partecipato anche alla docufiction Il giorno del giudizio, prodotta dalla No Panic e trasmessa su Lanove Sky.

Sul grande schermo, invece, ha preso parte ai film: Matrimonio al sud, Paolo Costella, 2015; Gramigna, Sebastiano Rizzo, 2016; Alburni, Enzo Acri, 2016; Helena, Alfonso Ciccarelli, 2017; Passpartu’ – Operazione Doppiozero, Lucio Bastolla, 2019; Pop Black Posta, Marco Pollini, 2019; Lui è mio padre, Roberto Gasparro, 2019; Magari resto, Mario Parruccin, 2020. 

Come presentatrice e conduttrice televisiva, invece, ha partecipato alle trasmissioni: In AzzurroTifosiSi gonfia la reteIn casa NapoliGoal.

Ha condotto diversi eventi culturali, fra cui: Napoli Rock FestivalLe quattro giornate del cinema di NapoliGobeer; il Festival della Letteratura in NolaFestival del cinema di Fano.

Attualmente sta lavorando a un nuovo set cinematografico e conduce il programma televisivo culturale Le parole per dirlo in onda su Rai 3.