GIORGIO GIAMPÀ

Giorgio Giampà è un compositore di colonne sonore recentemente nominato agli Oscar Latino Americani per la musica originale composta per il film messicano Tiempo Compartido, già vincitore del Premio per la Miglior Sceneggiatura allo scorso Sundance Film Festival (2018).

In Italia, nel 2017 è stato nominato ai Ciak d’Oro (Fraulein di Caterina Carone; Il Padre d’Italia di Fabio Mollo) e nel 2014 ai Globi d’Oro (Il Sud è Niente di Fabio Mollo) mentre in Russia ha vinto il premio per la Miglior Colonna Sonora al prestigioso Kinotavr Open Russia Film Festival per le musiche originali del film russo Wake Me Up (Guillaume Protsenko, 2017).

Ha lavorato, fino ad ora, a film, serie TV, documentari e cortometraggi italiani, messicani, svedesi, russi, canadesi, francesi, tedeschi, britannici e degli Emirati Arabi ed il suo lavoro lo ha portato a scrivere musica con Nic Cester (Jet), Gyda Valtysdottir (Mùm) e a registrare con l’Iskra String Quartet (The XX, Radiohead, Olafur Arnalds).

Le sue colonne sonore sono state pubblicate dalla gloriosa etichetta hollywoodiana Varèse Sarabande e, in Italia, da Cinevox, Sugar e Carosello.

I film a cui ha lavorato sono stati presentati, tra gli altri, ai Festival: Sundance (2018), Toronto (2013, 2015), Berlino (2014), Venezia (2009, 2015, 2017, 2018), Locarno (2011, 2016), Busan (2016), San Sebastián (2015), Rotterdam (2018).